Bce: tassi di interesse all’1,50%. Cresce la rata dei mutui variabili
13/07/2011 - 00:00
 
Per le famiglie italiane alle prese con un mutuo a tasso variabile è arrivata una nuova stretta: la Banca Centrale Europea ha infatti annunciato un aumento dei tassi di interesse dello 0,25%, che porta il costo del denaro all’1,50%. La manovra, annunciata a seguito del Consiglio direttivo di giovedì, era ...