Glossario del consumatore

In questa sezione trovate una lista dei principali termini utilizzati nel sito accompagnati da una breve descrizione del significato e del campo di utilizzo.
Il glossario è in fase di continuo aggiornamento. Potete eventualmente suggerire l’inserimento di nuovi termini riguardanti il tema del consumerismo scrivendo a sardegnaconsumatore@regione.sardegna.it

s
Saldi
I saldi, denominati anche “vendite di fine stagione”, riguardano i prodotti, di carattere stagionale o di moda, suscettibili di notevole deprezzamento se non vengono venduti entro un certo periodo di tempo. Sinonimi: Vendite di fine stagione
Servizi
Per “servizio” si deve intendere ogni attività prestata normalmente dietro retribuzione, a distanza, per via elettronica e a richiesta individuale di un destinatario determinato (art. 1, comma 1°, lett. b, Legge n. 317/1986).
Servizi della società dell'informazione
L'art. 2, lett. a, del Decreto Legislativo n° 70/2003 definisce i servizi della società dell'informazione come l'insieme delle attività economiche svolte on-line.
Somministrazione
La somministrazione è il contratto con cui una parte si obbliga, verso il pagamento di un prezzo (corrispettivo), a eseguire a favore dell’altra, prestazioni periodiche o continuative di beni o servizi (art. 1559 c.c.). E’ un contratto che viene utilizzato per la fornitura dei servizi quali acqua, luce, gas, telefono. Trattandosi di servizi essenziali, in caso di inadempimento di lieve entità da parte di chi ha diritto alla somministrazione, il somministrante non può sospendere l’esecuzione del contratto senza dare congruo preavviso. Se la durata della somministrazione non è stabilita, ciascuna parte può recedere dal contratto nel termine pattuito o in quello stabilito dagli usi o, in mancanza, in un termine congruo avuto riguardo alla natura della somministrazione.
STG
Marchio di origine che indica la “Specialità Tradizionale Garantita”. La certificazione garantisce il rispetto di determinate metodiche di preparazione.