Domanda: 

Tizio affida in appalto a Caio la costruzione di un edificio che viene terminata nel 2000. Dopo 8 anni l’edificio diventa pericolante a causa di gravi difetti costruttivi. Tizio tuttavia denuncia a Caio tali difetti solo dopo nove mesi dalla loro scoperta. Che tutela potrà invocare Tizio?

 
Risposta: 

Tizio ha fatto la denunzia tempestivamente e, dunque, potrà agire contro Caio per il risarcimento del danno entro un anno dalla denuncia dei difetti (art. 1669 c.c.).