Domanda: 

Sono stato vittima di un sinistro stradale in cui sono rimasti coinvolti altri due autoveicoli. Posso chiedere il risarcimento dei danni alla mia assicurazione?

 
Risposta: 

No, il decreto legge 254/2006, che ha introdotto il risarcimento diretto, non si applica nel caso di sinistro stradale riguardante più di due veicoli. Affinchè sia possibile accedere al risarcimento diretto è necessario che siano rimasti coinvolti due soli veicoli e che gli stessi siano entrambi identificati, assicurati e immatricolati in Italia. Nel caso di danni fisici, deve trattarsi di lesioni non gravi, ossia danni comportanti un invalidità permanente non superiore al 9%.