Domanda: 

Sono rimasto vittima di un incidente stradale mentre viaggiavo in qualità di trasportato su un veicolo alla cui guida era un amico. A chi potrò chiedere il risarcimento del danno subito?

 
Risposta: 

L'assicurazione r.c.a. copre anche i danni subiti dai trasportati, a prescindere dal titolo del trasporto (contrattuale, quale è ad esempio quello del taxi, o di cortesia, come nel caso ipotizzato).
La compagnia che assicura il veicolo di colui che effettua il trasporto (vettore) è tenuta al risarcimento del danno, salvo il caso in cui l’incidente si sia verificato per caso fortuito.