Domanda: 

Se ho concluso un contratto a distanza ma mi rendo conto che non avevo effettivamente interesse a quel determinato acquisto, come posso agire ?

 
Risposta: 

Il consumatore in caso di acquisto avvenuto a distanza ovvero fuori dai locali commerciali ha diritto di recedere entro dieci giorni dal giorno del ricevimento del bene inviando una raccomandata a/r al professionista. Naturalmente qualora sia già avvenuta la consegna del bene al consumatore, questi dovrà restituirlo integro ossia in normale stato di conservazione.