Domanda: 

Recentemente, la società finanziaria alla quale ho chiesto un prestito, ha elevato l’importo della rata mensile. Può farlo?

 
Risposta: 

Può farlo solo se questa possibilità è prevista nel contratto. Inoltre, la società finanziaria è tenuta a informarla per iscritto 30 giorni prima della variazione. Nei successivi 60 giorni, lei ha diritto di recedere dal contratto, senza penali, liquidando il prestito alle condizioni originarie.