Viaggiare sicuri

di: susannasabbatini - Cittadinanzattiva - 09.02.2012
 

L’Unità di Crisi è una struttura del Ministero degli Affari Esteri che ha il compito di assistere i connazionali e di tutelare gli interessi italiani all’estero in caso di emergenza. Alla Farnesina opera un gruppo speciale, tenendo sotto controllo tutto quello che avviene nel mondo, elaborando una mappa delle emergenze e aggiornandola di continuo al diffondersi del terrorismo, della criminalità organizzata, al verificarsi di calamità naturali, allo sviluppo di epidemie/pandemie etc. . L’Unità di Crisi mette a disposizione del cittadino un servizio di informazioni attivo 365 giorni l’anno, 24 ore su 24, che risponde al numero 06 - 491115. Ogni italiano prima di partire per un viaggio di lavoro o di piacere all'estero, per la sua tranquillità e sicurezza, dovrebbe registrarsi sul sito www.dovesiamonelmondo.it segnalando le proprie generalità, numero di cellulare e itinerario del viaggio. Tutti i dati vengono utilizzati solo in caso di emergenza. E’ possibile registrarsi anche telefonicamente al numero 011 – 2219018 seguendo le istruzioni o dal cellulare inviando un sms con scritto “?” o “AIUTO” al numero 320 – 2043424. Noi italiani non ci pensiamo mai ad assicurare "seriamente" un nostro viaggio, per scaramanzia, perchè la nostra sanità è pubblica o forse perchè prima di partire siamo tutti presi dall'entusiasmo delle vacanze. Però pensarci per un momento, durante un viaggio, può capitare un qualsiasi imprevisto che può rovinare la vacanza o addirittura la vita. Infatti se non si è assicurati, con un'assicurazione specializzata e una copertura adeguata, in alcune nazioni del mondo, una banalità si trasforma in un dramma fisico ed economico.