Sospensione linea telefonica

di: carmen.marras - Federconsumatori - 09.03.2011
 

Essere privi dell'utenza telefonica rappresenta un vero e proprio danno per l'utente dal quale scaturisce il preciso obbligo del soggetto responsabile del disservizio di risarcire i danni cagionati.
A confortare tale assunto è l'Autorità Giudiziaria ovvero nello specifico il Giudice di Pace di Pisa che con la sentenza numero 1182 del 2009 ha condannato la compagnia telefonica al risarcimento dei danni patiti dall'utente, privato della linea telefonica in modo prolungato, nello specifico adsl.