Enel Energia: non è la stessa Società Enel Servizio Elettrico, attenzione a firmare i nuovi contratti.

di: Luisa.Perdisci - Adiconsum - 24.01.2011
 

Sempre più frequentemente gli utenti si rivolgono all'Associazione per disdire o recedere da contratti Enel Energia Spa. La modalità di acquisizione delle firme sui contratti e pressochè identica , ossia gli operatori incaricati si presentano nelle abitazione degli utenti come "dipendenti di ENEL " molto generico e senza effettivamente distinguere le due Società, e propongono il cambio della tariffa energetica per far risparmiare i consumi in fattura. Quindi acquisiscono i dati personali, visionano alcune fatture precedenti dalle quali ricavano n° di presa. POD ecc, e sono in grado di poter complilare un contratto e farlo firmare a poveri malcapitati, che solo successivamente, alla ricezione della comunicazione che c'è stato il passaggio di fornitura da Enel Servizio Elettrico a Enel Energia Mercato Libero, capiscono che qualcosa è successo e si preoccupano di disdire o recedere da un contratto che inizialmente prometteva un risparmio economico sulla bolletta, e che poi invece si vede buplicare gli importi. Attenzione quindi a identificare sempre le persone che si presentano come dipendenti Enel, poichè ricordiamo che Enel servizio Elettrico non richiede ne pagamenti porta a porta ne tanto meno fa proposte di contratto con queste modalità. E' prevvisto un numero verde a cui rivolgersi per ogni tipo di chiarimentoi, un sito internet molto chiaro, e tutta la modulistica che occorre per le pratiche.