Crollo dei consumi delle famiglie italiane

di: daniela.atzori - Adoc - 31.03.2011
 

La crisi economica continua a farsi sentire. In attesa di una ripresa, si registra che le famiglie italiane, in media, hanno speso circa il 2% in meno nel biennio 2008\2009 rispetto agli anni precedenti.
i settori che maggiormente hanno risentito di questa crisi sono senza dubbio le attività legate al turismo e alla ristorazione, seguite dall'abbigliamento.
Ma nonostante questo, la popolazione è riuscita a reagire cercando di evitare gli sprechi e spendendo in un modo più intelligente.
Nel 2010 invece la tendenza sembra aver assunto un rallentamento. Seppur con numerose contraddizioni, in vari reparti dell'economia,
si sono registrati infatti dei sensibili aumenti dei consumi, e, anche se la ripresa sarà lunga, questa ci sarà secondo quanto dicono gli esperti e dovrebbe avvenire nel 2012.