Approfondimenti

18.06.2010

Il contratto è, così come lo definisce il codice civile all'art. 1321 "l'accordo di due o più parti per costituire, regolare o estinguere tra loro un rapporto giuridico patrimoniale".
Quotidianamente si concludono, magari anche senza averne consapevolezza, diversi contratti: l'acquisto del...

16.07.2010

Ogni acquisto che quotidianamente un consumatore effettua, rientra nel concetto del contratto di vendita (acquisto).
Il contratto di vendita è l'accordo tramite il quale il venditore si impegna a trasferire la proprietà di un prodotto o a fornire un servizio ad un acquirente/consumatore,...

08.07.2010

I saldi rientrano nella definizione di vendite straordinarie, come le vendite in liquidazione e le vendite promozionali: il negoziante offre a condizioni favorevoli, reali ed effettive, l'acquisto dei propri prodotti.
I saldi (o vendite di fine stagione) riguardano i prodotti di carattere...

18.06.2010

I consumatore puo' essere tutelato in caso di acquisto di un prodotto che sulla confezione riporti notizie non corrette sulla qualità del prodotto e sulla sua provenienza?
Le etichette, inizialmente predisposte perché le pubbliche autorità potessero vigilare su igiene e salubrità dei...

18.06.2010

Il prezzo è il valore economico di un bene o servizio espresso in moneta corrente in un dato tempo che varia in base a modificazioni della domanda e dell'offerta. Nel prezzo si concentra tutta l'informazione a disposizione degli agenti economici.
L'inflazione
Quando si parla di prezzo...

18.06.2010

Il marchio è il segno distintivo del prodotto. In genere esso è scelto dal produttore per identificare una certa merce e per distinguerla da altre dello stesso genere messa in commercio dalla concorrenza. In materia di alimenti e a tutela del consumatore la legge prevede che i prodotti...

08.07.2010

Cosa accade nel caso in cui un televisore appena acquistato scoppi e causi un danno fisico al consumatore che lo ha acquistato?
Cosa accade se, mentre un consumatore apre una lattina di una bibita gassata, questa esploda, causando un danno estetico al consumatore?
Il consumatore puo'...

08.07.2010

I prodotti che circolano sul mercato devono essere sicuri, ciò anche al fine di prevenire rischi e danni al consumatore che li utilizza.
A tutela della sicurezza dei prodotti e quindi del benessere del consumatore sono state previste delle apposite norme, oggi contenute nel Codice del...

18.06.2010

Il Decreto Legislativo 6 settembre 2005 n.206 ha introdotto nell'ordinamento italiano, nel 2005, il Codice del Consumo che riordina l'intera legislazione in materia di tutela dei consumatori.
Si tratta di un intervento molto importante in quanto prima di esso la disciplina dedicata ai...

18.06.2010

Le associazioni dei consumatori sono organizzazioni collettive alle quali i consumatori possono rivolgersi per la tutela, individuale o collettiva, degli interessi di categoria.
Esse non possono avere scopo lucrativo e devono avere quale fine primario la difesa e la tutela dei consumatori...